about::: E la frase illuminante di oggi è…”Se voglio crescere come scrittrice devo farlo a modo mio.”

E’ di Flannery O’ Connor, ma potrebbe essere la mia.

Francamente mi sono proprio rotta le palle di quelli che mi consigliano che devo proporre IDEE FORTI e criticano il lavoro che ho fatto, senza nemmeno aver letto una mia intervista. Non sarò Jane Austen o la Kinsella, ma ho le MIE IDEE e uno stile, ovvio, da perfezionare, ma è già qualcosa.

Quindi ho deciso che continuo a pedalare dritta per la mia strada e vediamo che succederà.

P.S. Certo, a volte penso che un cognome blasonato, un “essere moglie, amante, figlia, cugina, conoscente, parente, amica di…” mi avrebbe aiutato molto di più. Magari avrei persino scritto qualcosa per Vanity Fair… Perchè è così che funziona nel paese di Pulcinella, o no?

P.S.2 Thanx to Marco Freccero per avermi fatto conoscere l’illuminante O’ Connor.

TAGS